La Bitcoin Bank è sicura o è una truffa?

Servizio clienti

Il servizio di supporto tecnico della piattaforma funziona bene, ma nel 2017 ci sono state alcune difficoltà di gestione a causa del forte afflusso di nuovi utenti. Tuttavia, questa situazione si è verificata anche con altre piattaforme di trading in quel periodo. Se incontrate qualche difficoltà o qualcosa non funziona per voi, allora potete contattare il supporto e vi risponderanno, anche se questo non accade subito.

In 8 anni di attività, lo scambio Bitcoin Bank è stato in grado di guadagnare fiducia nel settore delle criptovalute. Quando si tratta di sicurezza, pochi possono competere con Bitcoin Bank. Oggi, Bitcoin Bank è uno dei pochi grandi exchange di criptovalute che non è mai stato violato.

Tuttavia, nonostante l’alta reputazione di Bitcoin Bank, su Internet si possono trovare molti commenti negativi sulla piattaforma. La maggior parte delle lamentele parla di problemi di verifica e di un supporto lento. Anche nel 2017 in borsa più di una volta ci sono stati fallimenti sullo sfondo di volumi di trading record. Puoi trovare altre recensioni su Bitcoin Bank su Trustpilot.

Inoltre, è possibile trovare più notizie e aggiornamenti seguendo Bitcoin Bank su Facebook e Twitter.

Il capo dello scambio, Jesse Powell, dice che lui e tutti i dipendenti dello scambio sono „paranoici cronici“. Lo scambio presta particolare attenzione al personale. Se qualcuno dell’azienda fa qualcosa di sospetto, per esempio, guarda l’account di qualcuno per il quale non c’è stata alcuna richiesta corrispondente al servizio di supporto, viene avviata un’indagine interna. A causa delle difficoltà legate alla vita personale dei dipendenti, Bitcoin Bank incoraggia tutti coloro che lavorano nell’azienda a non parlarne con nessuno (soprattutto sui social media).

Bitcoin Bank è sicuro?

È importante dire che Bitcoin Bank è il primo scambio di Bitcoin che ha superato un audit crittografico, che ha dimostrato che è ben protetto e adatto ad un uso sicuro. Bitcoin Bank è uno dei pochi grandi exchange che ha una reputazione impeccabile per la sicurezza ed è diventata la prima piattaforma di criptovalute a introdurre un sistema Proof-of-Reserves che verifica crittograficamente se i saldi degli utenti sull’exchange corrispondono ai fondi sui portafogli Bitcoin Bank.

Per raggiungere il massimo livello di sicurezza possibile, Bitcoin Bank conserva la maggior parte dei suoi fondi in portafogli freddi distribuiti geograficamente in diversi paesi. I server di Bitcoin Bank sono monitorati 24 ore su 24 e sono protetti da guardie armate, e un team di esperti di sicurezza informatica controlla regolarmente le potenziali vulnerabilità.

La borsa conduce regolarmente audit interni e cerca di dimostrare trasparenza anche in condizioni di concorrenza sleale. Per esempio, un gran numero di borse meno rispettabili sono impegnate nel wash-trading per aumentare artificialmente i loro volumi di scambio. Un recente rapporto del Blockchain Transparency Institute ha mostrato che nessun segno di wash-trading è stato trovato su Bitcoin Bank, e l’exchange (insieme a Coinbase) fornisce i dati di trading più accurati. Quindi significa che l’attività di Bitcoin Bank è legittima.